Antica Ricetta del 1911

Gnocchi al Ragù di Coniglio

Riproduci video
Un piatto sopraffino: gusti della terra delicati. Gnocchi di patate preparati con ingredienti di prima qualità, esaltati da un sugo di carni bianche di coniglio allevato nella regione Marche. Teodolinda ha voluto creare un piatto rotondo per far si che non ci fosse una prevalenza di sapori ma tutto fosse perfettamente bilanciato. Per questo decise di 'sottrarre' al classico ragù la tipica salsa di pomodoro affinché questa non coprisse il sapore delle tenere carni bianche. Adatto per far colpo sui tuoi ospiti offrendo una buona variante al classico della cucina italiana senza tuttavia voler troppo 'strafare' e rimanendo in un budget adeguato.
Ricetta del 1911

Gnocchi al Ragù di Coniglio

Ingredienti per la Ricetta

La ricetta

La preparazione

In una casseruola lessiamo le patate, saranno pronte quando, infilzandole con una forchetta, risulteranno morbide.

Una volta cotte priviamo le patate della buccia e schiacciamole direttamente sul piano di lavoro cercando di distanziarle, in questo modo di raffredderanno un po'. Mi raccomando, dovranno essere tiepide!

Aggiungiamo la farina, avendo cura di tenerne un po' da parte, formiamo il buco al centro in cui andremo a rompere l'uovo. Impastiamo e fermiamoci non appena avremmo ottenuto un panetto liscio e omogeneo.

Allunghiamo il panetto ottenuto e dividiamolo in parti uguali.

Con la punta delle dita allunghiamo le parti precedentemente divise aiutandoci con una spolverata di farina.

Tagliamo i cilindri ottenuti per formare i nostri gnocchi.

Passiamo al sugo: in una padella facciamo rosolare uno spicchio d'aglio in camicia con un giro d'olio. Nel frattempo, sminuzziamo una carota e aggiungiamola al soffritto.

Condiamo la carne con olio, sale, pepe e il finocchietto sminuzzato.

Una volta pronto il soffritto aggiungiamo la carne e facciamola rosolare per circa 10/15 minuti. Trascorso questo tempo sfumiamo con un bicchiere di vino bianco e lasciamo evaporare l'alcol. Dopodiché copriamo e facciamo cuocere il sugo per circa 1h 30 minuti, se si dovesse ritirare aggiungiamo un bicchiere d'acqua.

Una volta cotta la carne priviamo la polpa dell'osso e la tagliamo.

Cuociamo gli gnocchi in acqua bollente e salata, scoliamoli man mano che vengono a galla.

Aggiungiamo il sugo, amalgamiamo il tutto e siamo pronti per impiattare e servire.

Il cesto

Il cesto con tutti gli ingredienti pronti

Gnocchi al ragù di coniglio

13,60

Acquista il kit con gli ingredienti genuini per prepararti a casa gli “Gnocchi al ragù di coniglio”, Antica Ricetta (1901) delle Terre di Giò. 

Kit per 2 persone (6,80€ a persona).

Ricevi ricette antiche e articoli su cibi genuini delle nostre Terre

Iscriviti alla nostra newsletter

Carrello
Spedizione gratuita sopra i 59€ di spesa

Area clienti

Non hai un account?

Ricevi uno sconto di 5€

Ricevi subito in codice sconto per il tuo primo ordine e resta sempre aggiornato sulle nostre offerte esclusive!

Iscrivendoti alla nostra newsletter acconsenti al trattamento dei tuoi dati al fine di ricevere email promozionali e dichiari di aver preso visione della nostra informativa privacy.

Inizia a digitare per vedere i prodotti che stai cercando.
0 oggetti Carrello
Account