Antica Ricetta del 1879

Frittata di Cipolle e Pomodori

Riproduci video
Teodolinda ricorda, nel suo ricettario, di quando era bambina e d’estate accompagnava genitori e nonni in campagna. Di ritorno dalle fatiche della campagna, poco prima di cena, erano soliti fermarsi al loro orto e raccogliere quello che aveva da offrire: un ceppo d’insalata, qualche pomodoro, cipolle. Immancabili, inoltre, erano le uova delle galline deposte in giornata. È proprio dalla necessità di consumare quello che si era appena raccolto e di preparare qualcosa di veloce, ma soprattutto nutriente, che nasce questa ricetta, facile ma che con un solo boccone è in grado di rimandarci a questi antichi ricordi.

Ingredienti per la Ricetta

Ricetta del 1879

Frittata di Pomodori e Cipolle

La ricetta

La preparazione

In una pentola mettiamo a bollire per qualche minuto i pomodori. Scommetto che vi starete chiedendo il perché, ve lo dico subito: in questo modo riusciremo a togliere la buccia dai pomodori.

Nel frattempo tagliamo le cipolle e facciamole cuocere con un giro d'olio, un pizzico di sale e pepe, in una pentola antiaderente, mi raccomando è fondamentare la padella lo sia!

Nel frattempo i pomodori si saranno sbollentati quindi scoliamoli e lasciamoli raffreddare per qualche minuto.

Peliamo i pomodori aiutandoci con forchetta e coltello, poi tagliamoli grossolanamente.

Aggiungiamo i pomodori alle cipolle e lasciamo cuocere tutto insieme per qualche minuto coprendo con un coperchio.

Prepariamo le uova: in una ciotola rompiamole, aggiungiamo sale, pepe e sbattiamole.

Quando le cipolle e i pomodori saranno cotti uniamoli alle uova e amalgamiamo.

Mettiamo un giro d'olio della padella, appena sarà caldo aggiungiamo il composto di uova e verdure, copriamo e lasciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso.

Controlliamo di tanto in tanto e non appena vediamo che il fondo della frittata è cotto la giriamo. Ci accorgiamo di questo perché sarà rimasto solo un leggero strato di uova crude nella superficie. Prendiamo un piatto piano, facciamoci scivolare delicatamente la frittata, ricopriamo con la padella e con un colpo secco e deciso giriamo!

lasciamo cuocere la nostra frittata per pochi minuti, non più di 2-3, impiattiamo e assaggiamo. Grazie alla presenza dei pomodori la frittata non risulterà mai secca.

Il cesto

Il cesto con tutti gli ingredienti pronti

Frittata di Cipolle e Pomodori – Ricetta del 1879

5,31

Acquista il cesto con gli ingredienti genuini per prepararti a casa la Frittata di Cipolle e Pomodori con Ricetta del 1879 delle Terre di Giò. 

Cesto per 3 persone (1,77 € a persona).

Ricevi ricette antiche e articoli su cibi genuini delle nostre Terre

Iscriviti alla nostra newsletter

Carrello
Spedizione gratuita sopra i 59€ di spesa

Area clienti

Non hai un account?

Ricevi uno sconto di 5€

Ricevi subito in codice sconto per il tuo primo ordine e resta sempre aggiornato sulle nostre offerte esclusive!

Iscrivendoti alla nostra newsletter acconsenti al trattamento dei tuoi dati al fine di ricevere email promozionali e dichiari di aver preso visione della nostra informativa privacy.

Inizia a digitare per vedere i prodotti che stai cercando.
0 oggetti Carrello
Account